DIAMANTE

Il suo nome deriva dal greco "adÓmas, significa "indomabile", in natura non vi Ŕ nessun minerale in grado di scalfirlo, oltre alla durezza possiede proprietÓ ottiche che concorrono a renderlo la gemma pi¨ ricercata e pregiata.
Ha un elevata riflazione e una forte dispersione per cui, opportunamente tagliato, acquista quel caratteristico "fuoco" che consiste in un vivace gioco di colori.
Il suo splendore vivissimo, detto "adamantino, Ŕ spesso evidenziato da una trasparenza perfetta.
Il diamante perfettamente puro Ŕ incolore, ma pi¨ facilmente presenta sfumature lievissime di colore verde, violetto e paglierino; pregiatissimi sono i cosiddetti diamanti blu o bianco rosa..
La maggior parte dei diamanti naturali si forma a centocinquanta, duecento km di profonditÓ, nella parte superiore della terra per mezzo di rocce ignee vulcaniche.
Oggi i diamanti provengono dall'Africa: Repubblica sudafricana e centro Africa, Rhodesia, Zaire, Costa d'Avorio, Guinea, Angola, Tanzania, Botswana e Namibia.
 

VIRTU' MAGICHE
  

Ha la capacitÓ di conferire coraggio e spirito di iniziativa, rappresenta la saggezza, ha il potere di accrescere l'amore e di alimentare la fedeltÓ, stimola la concentrazione e la coscienza di se e l'evoluzione spirituale.
 
SEGNO ZODIACALE
 
Bilancia, il diamante appaga il desiderio di perfezione, la lealtÓ e la sinceritÓ dei nativi del segno.

 

 

 

 

Torna ad Home Page | Cerca libri sui Tarocchi

Altri siti: Cartomanzia Telefonica | Cartomanzia e Astrologia